Il presidente Conte per tre importanti progetti in seno al CIS Taranto

12 ottobre 2020

Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte ha visitato l'area dedicata alla realizzazione del nuovo ospedale “San Cataldo”, in occasione della cerimonia di posa della prima pietra. L'avvio di quest'opera è stato reso possibile grazie all'impegno profuso dalla Struttura InvestItalia, insieme agli altri attori istituzionali, per il superamento delle numerose complessità legate al progetto.

In seguito il Presidente è intervenuto, insieme al Sottosegretario Mario Turco (Programmazione economica e investimenti) e ad altre autorità, alla cerimonia di inaugurazione della Scuola di Medicina dell'Università di Bari "Aldo Moro" nell’ex sede della Banca d’Italia. Anche questo intervento, strettamente connesso al primo, ha visto la partecipazione attiva di InvestItalia a supporto dei soggetti coinvolti nell'iniziativa.

Taranto, 12 ottobre 2020. Il Sotto Segretario Turco all'inaugurazione dell' Anno Accademico della nuova Facoltà di Medicina dell' Università di Bari presso la nuova sede tarantina.

Successivamente, il Presidente ha partecipato all'incontro per la sottoscrizione degli accordi nell'ambito del Contratto Istituzionale di Sviluppo di Taranto, strumento supportato da Investitalia.

Tali accordi sono finalizzati alla bonifica ed alla riqualificazione industriale dell'area ex Yard Belleli, al recupero ed alla valorizzazione culturale e turistica della banchina ex Torpediniere, al pieno funzionamento della zona franca doganale, alla realizzazione del laboratorio scientifico merceologico nel porto di Taranto. Infine sono stati sottoscritti anche gli accordi relativi al piano sociale dell'area di crisi per il sostegno assistenziale, sociale per le famiglie disagiate e per la riqualificazione di importanti palazzi del centro storico.

Torna all'inizio del contenuto